Disabilità, tutto ciò che c’è da sapere sui servizi, contributi, fisco, lavoro

Bologna – Far conoscere alle persone disabili e ai loro famigliari i servizi e le opportunità che i diversi settori della Pubblica amministrazione mettono a loro a disposizione, sia in ambito nazionale sia regionale, per facilitare una vita autonoma ed indipendente.

E’ quanto si prefigge la guida “Interventi a favore delle persone con disabilità” presentata oggi a Bologna presso la Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna in conferenza stampa con Sergio Venturi, assessore alle Politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna, Rossella Orlandi, direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate, Michele Salomone, direttore regionale dell’Inps e il direttore regionale dell’Inail, Fabiola Ficola.

La pubblicazione, frutto della collaborazione tra Regione Emilia-Romagna, Agenzia delle Entrate, Inps, Inail, oltre a fornire un quadro completo sui servizi, le agevolazioni fiscali, i contributi, le prestazioni economiche e le opportunità offerte alle persone disabili e alle loro famiglie, informa in modo semplice e completo anche sui benefici contributivi riconosciuti alle aziende che assumono lavoratori svantaggiati e sulle agevolazioni previste per il reinserimento e l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro.

Uno dei quattro quaderni  di cui si compone la Guida – da oggi consultabile on-line sul sito Emilia-Romagna Sociale – totalmente dedicato a quanto viene realizzato dalla Regione,   informa e orienta su temi essenziali per le persone con disabilità, quali: mobilità, adattamento della casa e superamento delle barriere architettoniche, assistenza protesica, interventi e servizi previsti per le persone non autosufficienti, formazione e inserimento lavorativo, strumenti di tutela come il difensore civico.

regione.emilia-romagna.it

Potrebbero interessarti anche...