La rubrica di economia: I tre virus

Trattandosi della rubrica economica è doveroso fare il punto della situazione che stiamo vivendo, visto l’andamento dei mercati di questo periodo, per la vostra serenità e tranquillità. Le oscillazioni dei mercati ci sono sempre state e sempre ci saranno, ma voglio fare alcune riflessioni.
Innanzitutto è importante ricordare che tutto ciò nasce da un evento imprevisto ed inaspettato che ha portato ansia e panico, non solo nelle strutture sanitarie, ma anche nella totalità degli esseri umani, cosa che succede sempre quando non si “vede” la fine di un problema. E questo è il primo virus!
È ovvio che tutto ciò porterà ad un calo economico, maggiormente nel prossimo trimestre, dovuto alle restrizioni (giustissime) imposte. Ma per attenuare questo, tutti gli Stati del mondo stanno creando e studiando sistemi di immissione di liquidità a sostegno dei propri cittadini, mai viste prima! E questi interventi proseguiranno fino a che sarà necessario. E sicuramente anche in ambito di risparmi fiscali! Anche l’intera Europa si accorderà! Ecco il secondo virus.
Premesso che finanza ed economia sono due cose separate, il terzo virus va colto, invece, in ottica positiva: è quello del calo temporaneo dei mercati. Perché ho scritto di essere sereni e tranquilli? Riassumendo:
1) Perché la finanza è viva e vegeta e non ha alcun presupposto negativo.
2) Perché questo momento è dettato da un fattore esterno alla finanza.
3) Perché i mercati anticipano sempre, e sarà sufficiente cominciare a vedere la luce in fondo al tunnel, in ambito sanitario, che tutto in breve tempo tornerà come prima e meglio di prima!
Cioè già adesso stanno scontando il calo che ci sarà nell’economia e cresceranno ben prima della ripresa. Più forte è la discesa e più veloce sarà la risalita. Per questo è fondamentale approfittare di queste occasioni visto che ne capitano ben poche nella vita! Chi investe adesso o aggiunge qualcosina ai propri investimenti in essere, avrà risultati entusiasmanti nel corso di pochi mesi. Sempre a piccoli passi. Quando la pandemia sarà passata non ci sarà più tempo per incrementare i propri guadagni. È doveroso approfittarne, anche se fossero solo 100€!

RESTATE A CASA!

Fausto Marani

fausto.marani@libero.it 
335-5684778


Potrebbero interessarti anche...