Estate in città metropolitana: gli appuntamenti dal 13 al 19 luglio

Poesia, musica, cinema, trekking, degustazioni e teatro… dal 13 al 19 luglio è davvero ampia l’offerta delle rassegne estive in città metropolitana: da Bologna Estate a Crinali, fino alle rassegne dei singoli Comuni.

Il cartellone Bologna Estate propone: lunedì 13 luglio a Ozzano prosegue il “Festival la Torre e la Luna” con lo spettacolo di Paolo Nori e Nicola Borghesi “se mi dicono di vestirmi da italiano non so come vestirmi”, il 14 luglio a Medicina va in scena “Avventure in frigorifero” per bambini, a Crevalcore la rassegna Sereserene propone “Serata dedicata alle Stelle”. Il 15 luglio a Pianoro la rassegna “Poetika” è dedicata a “I Sacriféizi” e “Zarchè” di Tonino Guerra, a Vergato c’è la rassegna cinematografica “Brividi d’estate”; a San Giovanni in Persiceto “Caro Sepúlveda” letture animate per i più piccoli a cura di Fantateatro, a Valsamoggia il Teatro delle Ariette “E riapparvero gli animali”, a Calderara c’è il concerto “Feel Sound Project”, a Castel San Pietro il teatro per ragazzi con lo spettacolo “Fratelli in fuga” a cura di Bottega del buonumore.
Giovedì 16 luglio alla Rocca Sforzesca di Dozza appuntamento con “Sere d’estate fresche di vino a corte”, a Medicina è in programma il Teatro d’Istanti con “Imparando a sognare”. Si prosegue venerdì 17 luglio a Persiceto con il film “Lo sceicco bianco” nell’ambito della rassegna “Fellini100: sogni di provincia” e a Funo di Argelato con il primo dei concerti di “Borghi e frazioni in musica”, sabato 18 a Pianoro la conferenza di astronomia “Donne fuori dall’angolo” parlerà di Margherita Hack, infine domenica 19 a Monte San Pietro visita guidata alla Badia con spettacolo.

Strade, il Festival teatrale itinerante del Circondario imolese, questa settimana propone due spettacoli: il 15 luglio a Castel Guelfo con le “Storie del signor Nessuno” e il 18 a Bubano (Mordano) con “Tre servi alla prova”. Sabato 18 e domenica 19 prende il via inoltre a Borgo Tossignano “Geovagando”, che per 4 finesettimana animerà la valle del Santerno di passeggiate, eventi musicali e teatrali, incontri con la tradizione enogastronomica e i prodotti agroalimentari di qualità.
Ricordiamo che fino al 28 luglio il martedì al Museo della Civiltà contadina di Bentivoglio appuntamento con la rassegna per bimbi “le Zanzare in pigiama”.

Proseguono le camminate con sorpresa di Crinali: il 14 luglio a Marzabotto percorso “Scuola di Pace di Monte Sole-Cippo della brigata Stella Rossa di Monte Sole” sul cammino si incontrerà Paolo Cevoli; il 15 luglio a Monghidoro “Le passeggiate della Cisterna”; il 17 luglio a Casalecchio di Reno “In Cammino verso le Montagnole” INFRASUONI/ECO DELLA MUSICA. Ancora INFRASUONI/ECO DELLA MUSICA il 18 luglio a Gaggio Montano percorso “Bombiana monumento ai Brasiliani”, a Lizzano in Belvedere “Valle del Silla, Le strade del ferro e del fuoco”, a Castel di Casio il percorso “Casola chiesa-curva Casellina-Casoncelli-Casola chiesa”, a Camugnano il percorso “Palazzo Comellil-Chiapporato-Stagno-Palazzo Comelli”,  a Castel del Rio “Camminata dei castagneti”; a Castiglione dei Pepoli “Alla scoperta di Monte Catarelto”, a Monzuno e a Marzabotto percorso “Poggiolo-Cimitero di Casaglia e ritorno”, a San Benedetto Val di Sambro il cammino “Borghi Divini”.
Domenica 19 luglio, sempre nell’mbito di INFRASUONI/ECO DELLA MUSICA, a Camugnano percorso “Palazzo Comelli-Chiapporato-Stagno-Palazzo Comelli”, a San Benedetto Val di Sambro “La Flaminia Militare”, a Vergato percorso da Amore a Cereglio.
A Sasso Marconi incursione teatrale “La signora della sedia accanto”.

Tra i numerosi eventi in programma nella città metropolitana segnaliamo:
l’anteprima della rassegna “Chiese Corti e Cortili“, tradizionale appuntamento nei comuni di Valsamoggia, che venerdì 17 luglio, nel prato antistante la Chiesa di Monte Maggiore (Monte San Pietro), propone il concerto “Canti del vivo”.
Zola Predosa il 15 luglio l’appuntamento è con “Mercoledì in Piazza”, la rassegna che combina musica, gastronomia e creatività. La storia di Castiglione dei Pepoli sarà al centro dello spettacolo teatrale in programma il 17 luglio presso il Sagrato della Chiesa di San Lorenzo; mentre tutti i martedì fino al 18 agosto piazza Marconi ospita la rassegna di cinema.
Imola mercoledì 15 luglio un inedito appuntamento attende i visitatori di palazzo Tozzoni: “A lume di candela. Volti e gesti nella penombra”.
Sasso Marconi domenica 19 luglio prosegue la rassegna di teatro comico con lo spettacolo degli Eccentrici Dadarò – “Incomica” – che combina clownerie, magia e trasformismo.
Ancora teatro, a Casalecchio venerdì 17 luglio concerto di musica napoletana “Piccolissima serenata Carosone” alla Casa delle Acque.
Tu mi stupisci Agata“, il cartellone estivo del Teatro Bibiena di Sant’Agata Bolognese, propone questa settimana martedì 14 la proiezione del film “La donna elettrica” e giovedì 16 un concerto di musica romagnola.
Budrio martedì 14 luglio appuntamento con SE STASERA SONO QUI… Serata di poesia e musica; un incontro letterario a Trebbo di Reno e Teatro per bambini con Fantateatro, rispettivamente mercoledì 15 e giovedì 16 luglio per l’estate di Castel Maggiore .
Tra i tanti eventi di “Estate nell’Aria“, a San Lazzaro, mercoledì 15 luglio l’appuntamento è con la rassegna SpritzArte alla Fondazione Cirulli, mentre venerdì 17 tocca all’ITC Village con “Buonasera con… Giampaolo Musumeci”.
Sempre venerdì 17 a Pianoro è in programma il concerto di Francesco Di Bella, accompagnato dalla chitarra di Alfonso Bruno.
L’Estate Castellana di Castel San Pietro Terme propone invece per sabato 18 una camminata a Liano tra Montecastellazzo e i suoi calanchi, per tre chilometri con finale gustoso.

cittametropolitana.bo.it

Potrebbero interessarti anche...