Coronavirus: indicazioni per le aziende e i datori di lavoro

Smart working, sospensione di viaggi e riunioni non indispensabili e rafforzamento delle misure di igiene personale e ambientale. Le misure preventive per ridurre le probabilità di contagio in un luogo di lavoro sono essenzialmente quelle raccomandate alla popolazione generale. 

È importante che i datori di lavoro diffondano informazioni corrette ai propri dipendenti per contenere la diffusione del virus e per segnalare eventuali casi sospetti. 

Per questo è disponibile al link a fondo pagina un documento con le principali indicazioni utili per le aziende, a cura del servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro.

Indicazioni per le aziende

ausl.bologna.it

Potrebbero interessarti anche...